Cosa significa Residuo Zero?

Residuo Zero è la definizione che connota i prodotti ortofrutticoli in cui il residuo di fitofarmaci riscontrabile è inferiore a 0,01 mg/kg.
La frutta e la verdura a “Residuo Zero” sono prodotte da agricoltura integrata, che prevede l’utilizzo combinato di buone pratiche agricole – come l’uso di varietà resistenti o di insetti utili.
Quando è indispensabile usare prodotti fitosanitari, si prediligono quelli di facile degradazione e si attende anche più del previsto per la raccolta, così da garantire che tutte le sostanze attive siano completamente degradate e il residuo riscontrabile sull’alimento sia inferiore a 0,01 mg/kg.
Controllato durante tutte le fasi, dalla produzione fino al confezionamento, il prodotto dell’agricoltura integrata è un alimento di alta qualità, sicuro e salubre ottenuto grazie ad un ciclo produttivo virtuoso e a basso impatto ambientale.

I prodotti F.lli Orsero “Residuo Zero” sono certificati dai seguenti enti:
Ananas Residuo Zero – Kiwa
Pomodoro Residuo Zero – CCPB 

 

La linea F.lli Orsero “Residuo Zero” comprende:

ANANAS
POMODORO