La cucina cinese tra Yin e Yang

La Cina si estende su di un territorio immenso, comprendendo regioni dalle caratteristiche climatiche molto diverse: la sua cucina varia di zona in zona, rendendola particolarmente ricca dal punto di vista degli ingredienti, e la frutta non fa da eccezione. I pasti e i singoli piatti sono costruiti secondo una filosofia che ha come base… Leggi tutto »

Pavlova, ballerina e… torta!

È la torta preferita dell’emisfero australe, con la sua base di meringa e la guarnizione di frutta fresca, dalle fragole, al mango, alla banana. La sua origine, però, è ancora oggi contesa tra la tradizione culinaria australiana e neozelandese, naturalmente con qualche variante. È la pavlova, anche chiamata ai nostri antipodi con l’amichevole appellativo “pav”… Leggi tutto »

Estate vuol dire frutta

Gustosa, dissetante, ma anche un toccasana per combattere disidratazione e radicali liberi: i benefici della frutta nella stagione estiva. La banana contiene circa il 10% del fabbisogno giornaliero di potassio, un toccasana per la buona salute del cuore e per combattere la disidratazione e i suoi sintomi. E anche ideale dopo l’attività fisica, poiché combatte… Leggi tutto »

La cucina thai, regina della frutta

Il territorio della Thailandia si sviluppa completamente nella fascia tra l’Equatore e il Tropico del Cancro, e come molti paesi tropicali è caratterizzato da una cucina ricca di frutta e spezie. Questa grande varietà fa sì che le specialità cambino da regione a regione, con la costante di alcuni ingredienti: il peperoncino, il lime o… Leggi tutto »

L’India in cucina tra frutta e spezie

Il successo su scala planetaria della cucina indiana non è un caso: i suoi piatti sono caratterizzati infatti da una grande varietà di sapori. Riso, legumi, frutta e pollo insaporiti dall’uso di spezie sono alla base dell’alimentazione del subcontinente, la cui vastità ha permesso di dare vita a numerose varianti regionali. Un esempio classico ne… Leggi tutto »

Intervista a Mitsuharu Tsumura, chef di Maido

Maido in giapponese significa benvenuti: un ristorante all’insegna dell’accoglienza, quello che lo chef Mitsuharu Tsumura, detto Micha, ha aperto nel centro di Lima, in Perù. Ma non solo: è il ristorante due volte medaglia d’oro nella classifica dei migliori ristoranti del Sud America. Un’esperienza di inclusività e successo tra sperimentazioni fusion e tradizione. Mi racconti… Leggi tutto »

Anna Banana, artista e bananologa

Anna Banana è un nome che sembra quasi uno scherzo. E, in effetti, l’artista canadese che si cela dietro al nome di Anna Banana nasce in realtà come Anne Lee Long nel 1940. Il suo nuovo nome è tratto da una vecchia filastrocca in lingua inglese che i bambini usavano per saltare la corda: in… Leggi tutto »

Sushi esotico: l’esperienza di Temakinho

Tra l’inizio del ‘900 e il primo Dopoguerra un flusso migratorio incentivato da questioni politiche portò centinaia di famiglie ad affrontare i tre lunghi mesi di navigazione che separano l’estremo oriente dal Brasile. Oggi la comunità di origine giapponese in Brasile conta più di un milione e mezzo di membri. Nasce così l’ispirazione per i… Leggi tutto »

Il Brasile in cucina

Il Brasile è un paese molto grande, e addentrarsi nella sua cucina vuol dire ripercorrere le tappe della sua storia: il paese ha assorbito una grande quantità di influenze, prima di tutto dalla cucina dei coloni europei – principalmente portoghesi –, ma anche dalla cucina africana, in particolare nel territorio di Bahia. La feijoada è… Leggi tutto »

Zenzero e curcuma, spezie della salute

Lo zenzero e la curcuma sono due spezie ormai note anche in Occidente per le proprie qualità mediche naturali. Entrambe sono riconosciute per le doti antinfiammatorie, antiossidanti e antitumorali, che vengono amplificate quando assunte insieme. Per questo, in particolare nella medicina cinese e nella medicina ayurvedica indiana, l’estratto ricavato dalle due piante è fin dall’antichità… Leggi tutto »