Cocco in cucina, gusto dolce e salato

Cocco, come sceglierlo e conservarlo

Per scegliere la noce di cocco ideale bisogna prestare attenzione al tatto, alla vista, all’udito. La noce deve risultare piena e pesante al tatto, perfettamente integra alla vista con i tre occhi asciutti e senza traccia di umidità. Un’ulteriore conferma arriva quando la si avvicina all’orecchio e la si scuote: si dovrebbe sentire il rumore dell’acqua che si muove al suo interno.

Il cocco si conserva meglio se lasciato intero. Se invece si desidera mangiarlo subito, bisogna svuotarlo dall’acqua, facendo leva su quello tra gli “occhi” che risulta più cedevole.

E ora, due ricette a cura di Ramona Pizzano del blog Farina lievito e fantasia, per gustare il cocco nella sua versione dolce e salata.

 

 

Mini Cheesecake al cocco e frutti di bosco

Ingredienti per 6 mini cheesecake

La base

  • 200 g di biscotti secchi
  • 150 g di burro

Il ripieno

  • 200 g di philadelphia
  • 150 g di yogurt greco
  • 100 ml di panna montata
  • 5 cucchiai di zucchero a velo
  • 50 g di cocco fresco a pezzetti
  • 1/2 bicchiere di latte
  • 3 fogli di colla di pesce

La decorazione

  • 150 g di frutti di bosco
  • 100 g di cocco fresco in scaglie

Procedimento

  1. Preparate la base frullando i biscotti finemente e aggiungete il burro fuso. Sistemate il tutto sul fondo di 6 anelli di acciaio che utilizzerete per la preparazione delle mini-cheesecake. Gli anelli dovranno avere un diametro di 7/8 cm.
  2. Tenete in frigo per almeno 30 minuti per far indurire la base.
  3. Preparate il ripieno aggiungendo al Philadelphia lo yogurt, la panna montata e lo zucchero a velo.
  4. In una piccola casseruola, fate sciogliere i fogli di colla di pesce con il latte. Togliete dal fuoco e lasciate intiepidire e successivamente aggiungete al composto cremoso. Amalgamate bene il composto cremoso aggiungendo alla fine le scaglie di cocco fresco.
  5.  Versate il composto negli anelli e tenete in frigo per ¾ ore prima di sfornare.
  6. Servite le mini cheesecake decorando con frutti di bosco e scaglie di cocco fresco.

 

 

Tartare di salmone con lime e cocco

Ingredienti 4 persone:

  • 400 g di salmone affumicato
  • 100 g di cocco fresco in scaglie
  • sale e pepe q.b.
  • olio extravergine di oliva
  • limone non trattato
  • timo fresco

Procedimento

  1. Tagliate il salmone affumicato a pezzetti e sistematelo in una ciotola con l’olio, il sale, il pepe e il succo di un limone.
  2. Sistemate il salmone in 4 coppapasta di acciaio di circa 7cm di diametro. Alternate il salmone alle scaglie di cocco e quando avrete completato, sistemate le tartare in frigo per almeno 10/15 minuti in modo che prendano sapore.
  3. Prima di servire, aggiungete del timo fresco, del pepe nero macinato e altre scaglie di cocco fresco.