5 frutti che fanno bene anche al nostro cane

26
OTT

Diamo la frutta a Fido: i 5 frutti che fanno bene anche al nostro cane

 

2016-09-15-PHOTO-00021032 Qual è il rapporto tra il vostro cane e la frutta? Quando si tratta di alimentazione, i veri amanti dei pet usano ogni scrupolo per definire una dieta equilibrata. Inoltre, alcuni frutti, si sa, possono essere addirittura dannosi per il nostro amico a quattro zampe.

Ve ne sono alcuni, però, che contribuiscono al benessere del nostro cane, esattamente come accade per noi.

Attenzione: prima di seguire questi consigli, introducendo nuovi alimenti nella dieta del vostro cane, suggeriamo di consultarvi con il veterinario.

I 5 frutti che piacciono e fanno bene a Fido

Le mele – Un’eccellente fonte di vitamina A e vitamina C, la mela può contribuire anche all’apporto di fibre, immancabili nella dieta del nostro cane. Un succoso e croccante snack a basso contenuto di proteine e grassi. Ricordatevi, però, di eliminare il torsolo e i semi.

Le banane – Sono note per il loro contenuto di potassio, vitamine, fibre e rame. Inoltre sono povere di colesterolo e sodio. Le banane sono uno snack da somministrare con moderazione e non come pasto regolare a causa dello zucchero contenuto nella loro polpa.

Le arance – Non c’è bisogno di alcuna presentazione degli effetti benefici dell’arancia. Ciò che vale per noi, vale anche per il nostro cane. Servitele sbucciate e prive di semi.

L’ananas – Vitamine, minerali, fibre e bromelina: ecco un ottimo snack da fargli assaporare di tanto in tanto.

Il mango – Apporta vitamina A, B6, C ed E. Senza contare il potassio, il beta e l’alfa carotene. Per la sicurezza del vostro cane, non dimenticate di rimuovere il nocciolo.

Avete trovato qualche idea per integrare la dieta del vostro cane con un nuovo frutto da fargli assaporare? Dopo esservi consultati con il vostro veterinario, condividete con Fido il piacere di gustare un po’ di sana frutta fresca.