Finger food con frutta: mini porzioni per un’esplosione di gusto

28
FEB

Finger food con frutta: idee sfiziose e consigli utili per le vostre preparazioni

 

finger-fruttaUn ottimo modo di proporre la frutta è senz’altro il finger food. Mini porzioni per un’esplosione di gusto. Ma vi è sempre di più anche l’esigenza di superare certi stereotipi che vedono il consumo di frutta e verdura, nel tradizionale uso, prima o dopo il pasto. Così pure incentivarne l’aumento delle quantità da introdurre nella nostra dieta quotidiana.

Andare oltre, dunque, assaporando tutto il piacere della frutta, combinata con altri ingredienti. Che stiate pensando ad uno sfizioso antipasto prima di una cena tra amici, o che abbiate voglia di un veloce spuntino, il finger food fa al caso vostro. Vediamo insieme qualche buon consiglio da mettere in pratica per esaltare il sapore delle vostre ricette, realizzando preparazioni veloci, gustose ma anche invitanti. Perché, ricordate, si comincia a gustare il cibo proprio con gli occhi.

Quando la frutta si sposa col salato…

Sempre più frequentemente ormai in cucina si tende a sperimentare, azzardando combinazioni inedite, ma di sicuro gustose. Avete voglia di sapori alternativi e inconsueti? Le preparazioni finger food alla frutta ve ne daranno l’opportunità. Una cena veloce, a buffet, con il tipico piattino da party? Bene, il vantaggio è che potete preparare tutto anche a ridosso della vostra serata. Ci penserà il gusto delle vostre ricette e l’aspetto appetitoso a fare il resto.

  • Finger food di salmone e avocado – Potete sfruttare la polpa dell’avocado, se ben maturo, utilizzandola come una sorta di burro da spalmare su dei crostini, adagiandovi poi sopra degli straccetti di salmone, aromatizzati con erba cipollina. Oppure potete preparare dei rotolini di salmone, dal cuore cremoso di avocado.
  • Mini hamburger con mango – È un classico dello street food, ma se rivisitato in chiave casalinga può dar vita a un finger food da aperitivo leggero, perché abbinato alla frutta, ma anche gustoso e di sostanza. Preparate delle polpettine con carne di pollo, mixata con tutti gli aromi che preferite, magari curcuma e zenzero daranno una marcia in più al vostro piatto. Tagliate a quadratini il mango e disponetelo sulla carne, come se fosse una salsa di accompagnamento. Il successo è assicurato.
  • Insalata al bicchierino – Per soddisfare il desiderio di freschezza ed accontentare qualche esigenza veg tra i vostri ospiti, potete proporre un’insalata di lattuga, finocchi, mango, mela e/o kiwi. Se aggiungete anche del formaggio feta, potrete preparare un mix di farro, avocado e cetrioli.
  • Spiedini alla frutta – Non possono mancare. Declinati con semplicità o resi accattivanti abbinandoli ad altri ingredienti, conferiscono alla vostra cena un senso di completezza e un pizzico di rassicurante tradizione. Via libera alla fantasia. Frutta a cubetti con mozzarelline o formaggio, da intingere in una crema di carota, accesa dal profumo dello zenzero. Oppure colate di cioccolata e crema pasticcera, se servite il vostro finger food come dessert.