Proprietà dell’ananas

07
feb

Le proprietà dell’ananas: un frutto dalle mille risorse

 

Proprietà ananasLe proprietà dell’ananas (ananas comosus) sono diverse. Questo frutto è particolarmente ricco di vitamine importanti, come quelle dei gruppi A, B e C. Ma la principali proprietà dell’ananas si devono alla presenza di un particolare enzima: la bromelina, presente soprattutto nel gambo di questo frutto. Per scoprire cos’è, leggete il nostro approfondimento: Ananas e bromelina.

Aiuta la digestione

La proprietà della bromelina è quella di aiutare la digestione: infatti questo enzima riesce a rendere digeribili anche le proteine più complesse. Proprietà digestiva conosciuta fin dal XVIII secolo, quando l’ananas era immancabile durante i pranzi più abbondanti.

Aiuta la diuresi

Altra proprietà molto apprezzata dell’ananas è la funzione diuretica degli acidi organici contenuti in questo frutto. Inoltre tali acidi riescono anche a ridurre la ritenzione idrica, e quindi l’ananas è molto usato per prevenire la cellulite. Se stavate cercando un rimedio naturale contro la ritenzione idrica, lo avete trovato ed è buonissimo. Ma attenzione: molte diete dimagranti e anticellulite indicano il consumo del succo d’ananas. Niente di più sbagliato: l’ananas va consumato fresco. Volete scoprire perché? Leggete qui.

L’ananas per la pelle

Non bisogna poi dimenticare che l’ananas ha dei benefici effetti sulla pelle: vitamine e antiossidanti aiutano a mantenerla liscia e fresca, ritardando anche la formazione delle rughe. CSe siete interessati all’argomento, continuate a navigare il nostro blog per scoprire tutte le proprietà cosmetiche dell’ananas.

Effetti antinfiammatori

Infine l’ananas presenza un’ultima proprietà, sempre legata alla bromelina: questo enzima è un efficace antinfiammatorio, senza le restrizioni e gli effetti collaterali dei farmaci. La bromelina, proprio parlando d’infiammazione, è nota per essere un valido aiuto per contrastare naturalmente l’artrite, nonché per fungere da analgesico.

Apporto di beta-carotene

Con 100 grammi di polpa, l’ananas fornisce al nostro organismo 35 µg di beta carotene. Il che fa, del frutto, un ottimo integratore nautrale di questo elemento fondamentale per una dieta equilibrata. Soprattutto in fase di sviluppo.

Contro la degenerazione maculare

Proprio grazie al suo apporto di beta-carotene, l’introduzione nella dieta quotidiana dell’ananas è anche utile per contrastare naturalmente la degenerazione maculare: una patologia che può colpire i nostri occhi con l’avanzare dell’età.

L’ananas per le ossa

A supporto dello sviluppo e del consolidamento delle nostre ossa, il nostro corpo chiede l’assunzione di manganese. Ecco che viene in nostro soccorso l’ananas: il frutto amico delle ossa.

Contro il raffreddore

Tra le ragioni per le quali mangiare l’ananas è un’ottima idea, c’è sicuramente il fatto che aiuta a rafforzare le difese immunitarie. E sicuramente un ottimo rimedio naturale contro il raffreddore. Non ci credete? Allora leggete qui.